Clicca qui per verificare se questo sito web è legale

Sotto-categorie Farmaci per Raffreddore e Mal di Gola

Informazioni

Produttori

Nuovi prodotti

Prodotti visti

  

offri una carta regalo

    
Prezzi ridotti! Actifed Spray Nasale 10 ML Visualizza ingrandito

Actifed Spray Nasale 10 Ml

040282016

Nuovo prodotto

Spray nasale decongestionante per raffreddore.

Maggiori dettagli

9,95 € iva incl.

6,50 € iva incl.

-34%

Dettagli

Decongestionante della mucosa nasale (libera il naso chiuso), specie in caso di raffreddore.

Modo d'uso

Posologia Adulti e bambini oltre i dodici anni Una nebulizzazione per narice ogni 6–12 ore, se necessario. Non superare i 4 giorni di trattamento salvo diversa indicazione del medico. Non superare le dosi consigliate. Popolazione pediatrica Il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore ai 12 anni. Modo di somministrazione Per l’uso togliere il cappuccio di plastica, introdurre l’estremità del flacone nella narice e premere con moto rapido e deciso, respirando profondamente con il naso.

Controindicazioni

– Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti; – Ipertrofia prostatica; – Malattie cardiache ed ipertensione arteriosa grave; – Glaucoma; – Ipertiroidismo; – Non somministrare nei pazienti che sono in trattamento con farmaci antidepressivi, durante e nelle due settimane successive alla terapia. In particolare, l’uso concomitante con inibitori delle monoamminossidasi IMAO può causare un aumento della pressione sanguigna o crisi ipertensive; – Bambini di età inferiore ai 12 anni.

Effetti indesiderati

Di seguito vengono riportate le reazioni avverse identificate durante l’esperienza post marketing con ossimetazolina, frequenziate in base all’incidenza delle segnalazioni spontanee e secondo le categorie di frequenza che utilizzano la seguente convenzione: Molto comune (≥ 1/10); Comune (≥ 1/100 e <1/10); Non comune (≥ 1/1.000 e < 1/100); Raro (≥ 1/10, 000 e <1 / 1.000); Molto raro (<1/10.000); Non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).

Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche
Molto raroEpistassi, fastidio nasale, irritazione della gola

Scadenza e conservazione

Non refrigerare.

Interazioni con altri farmaci

Non somministrare durante e nelle due settimane successive a terapia con farmaci antidepressivi. L’ossimetazolina esercita le sue proprietà vasocostrittrici stimolando i recettori adrenergici e favorendo il rilascio di noradrenalina dai siti di stoccaggio neuronali. Gli inibitori delle monoamminossidasi (IMAO), ostacolano il metabolismo delle ammine simpaticomimetiche aumentando la disponibilità di noradrenalina rilasciabile nel sistema nervoso, possono potenziare l’effetto pressorio della. In letteratura medica sono stati riportati casi di crisi ipertensive acute dovuti all’uso concomitante di IMAO e amine simpaticomimetiche.

Sovradosaggio

In caso di sovradosaggio, in seguito ad un uso eccessivo, possono comparire alternati periodi di stimolazione e depressione del sistema cardiopolmonare e del sistema nervoso centrale causando sintomi quali,ma non limitati a, ipertensione arteriosa, tachicardia, fotofobia, cefalea intensa, oppressione toracica e, nei bambini, ipotermia e grave depressione del sistema nervoso centrale con spiccata sedazione, che richiedono l’adozione di adeguate misure d’emergenza. L’ingestione orale, in particolare nei bambini, può causare sintomi come nausea, vomito, letargia, tachicardia, diminuzione della respirazione, bradicardia, ipotensione, ipertensione, sedazione, sonnolenza, midriasi, stupore, ipotermia, salivazione, coma.

Principi attivi

100 ml di soluzione contengono: ossimetazolina cloridrato 0,050g (0,50 mg/ml).

Eccipienti

Sorbitolo, potassio fosfato monobasico, sodio fosfato bibasico, clorexidina acetato, acqua depurata.

30 prodotti correlati